Installarsi Explorer su Linux… sembra una cagata.. ma in teoria mi serve…

Per motivi di lavoro mi é toccato installarmi InternetExplorer 6 in Ubuntu. Io pensavo che la cosa sarebbe servita a qualche cosa.. mi spiego.. dove lavoro abbiamo un programma di gestione documentale molto famoso e costoso.. funziona benissimo solo con explorer.. e con Firefox funziona a metá. Ora non mi chiedete perche’ e percome.. e’ ovvio che dovendo lavorare al 100% de Ubuntu ogni volta che avevo da lavorare con questo programma fondamentale avevo due opzioni.. o aprire una sessione windows.. solo per quello (il mio pc ci impiega circa 10 minuti tra entrare in vista e uscire.. ) o mandare in emulazione un macchina windows.. o usare Synergy (il mitico programma di condivisione tra sistemi) e arrangiarmi…

Alla fine ho trovato dei pazzi brasiliani che si sono posti il problema per utilizzare Explorer sotto Linux (per motivi di sviluppo). Ebbene ho perso tutta la mattina per installare Explorer in Linux.. ma il programma di gestione documentale non va lo stesso.

La vita é assurda uno puo’ essere consulente aziendale anche usando linux (i clienti rimangono straniti ma poi vedono la velocita’ e la compatibilitá e capiscono che si puó vivere con Open Office e Ubuntu..) alla fine deve avere a che fare con Windows per un programma ERP.

Quando ho chiesto la compatibilita’ verso Firefox i tecnici mi hanno deriso.. forse non sanno che Firefox e’ il 20% del mercato…

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *