Moggiopoli: Tutte le intercettazioni Audio sulla Gazzetta.

A questo punto giuficate voi stessi.. pero dovete promettere di ascoltarle tutte e trarre un giudizio solo alla fine come penso di fare io.

Bergamo e Pairetto “Ayroldi ha alterato il referto su Totti”
24 novembre 2004. Ascolta l’audio

Cellino e Bergamo “Con il Messina vi metto in prima fascia”
12 maggio 2005. Ascolta l’audio

Cellino e Bergamo “Mandami un arbitro”
22 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Cellino e Pairetto “Sono incazzato nero”
22 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Cipollini e Bergamo “Con tante società come voi andrebbe meglio”
7 marzo 2005. Ascolta l’audio

Cipollini e Bergamo “Ho parlato con Mazzone e non c’è problema”
8 marzo 2005. Ascolta l’audio

De Santis Cerca biglietti
26 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Mazzini “Il ragazzo domani gioca”
26 maggio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “A Milano viene Ayroldi”
27 maggio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Appuntamento cena”
3 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Arrivo a Pisa alle cinque”
5 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Con Racalbuto ci ho litigato”
2 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo Fanno griglia e decidono assistenti
25 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “La partita con la Juve era stata preparata bene”
26 aprile 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Mancini si deve calmare”
14 maggio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Moratti ha un regalino da darti Voglio aiutarvi”
23 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Paparesta era preparato bene”
27 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Dove sei con la macchina?”
5 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo La telefonata chiave per la difesa di Moggi: chi ha fatto il nome di Collina?
26 novembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Questa partita la dobbiamo vincere insieme”
9 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Ti lascio le tessere e il materiale nella hall”
17 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Ti mando Gemignani e Nicoletti”
10 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Ti posso richiamare”
24 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Trefoloni sereno e disponibile”
30 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Bergamo “Walter Gagg a casa Facchetti”
15 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e De Santis “Giacinto, ti interessi di arbitri”
24 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e De Santis “Segreteria”
24 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Ghirelli “Biglietti per il Procuratore Capo”
15 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Ghirelli “Con la Scozia a Milano”
28 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Ghirelli “Il Tirreno è messo male”
28 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Ghirelli “Ne parlo anche con Galliani”
28 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Ghirelli “Politica federale”
4 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Lanese “Questi designatori saranno condizionati”
8 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Mazzei Fa la griglia con Mazzei
25 novembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Mazzei “Non vengo perché ci sono i giornalisti. Ti do una maglia”
12 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Mazzei “Passo domani a prendere i biglietti”
11 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Mazzei “Sceglili bene per domenica sera arbitri ed assistenti”
25 novembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Avete già fatto per le Coppe”
11 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Avete stabilito per le Coppe”
16 novembre 2004. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Hai messo in forma Trefoloni sono cose private”
11 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Ho bisogno di un favore”
12 aprile 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Il Potenziale”
2 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “In bocca al lupo per la partita”
17 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Lasciami due biglietti”
20 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Pairetto lascia msg in segreteria”
12 aprile 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Pairetto lascia un messaggio in segreteria”
31 marzo 2005. Ascolta l’audio

Facchetti e Pairetto “Per sabato mettiamo tutti internazionali. Griglie”
31 marzo 2005. Ascolta l’audio

Foschi e De Santis “Ci dobbiamo vedere”
14 aprile 2005. Ascolta l’audio

Foschi e De Santis “Ti faccio i complimenti”
25 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Arbitri a 360 gradi. Mettimi in prima fascia”
8 marzo 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Biglietti e altro”
26 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Cazziatone”
6 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Cazziatone sul Cesena”
2 aprile 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Cazziatone sul sorteggio”
22 aprile 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Fai i complimenti a Rodomonti”
22 marzo 2005. Ascolta l’audio

Foschi e Pairetto “Siamo preoccupati di De Santis”
4 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Foti e Bergamo “Le cose sono preparate al meglio”
28 novembre 2004. Ascolta l’audio

Foti e Bergamo “Ma ti metti a fregare i giocatori a Luciano?”
4 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Foti e Bergamo “Lillo, c’è stato un problema…”
11 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Foti e Bergamo Fanno la griglia
7 novembre 2004. Ascolta l’audio

Galliani e Bergamo “Bergamo cerca in sede Galliani”
16 maggio 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Bergamo “Bergamo chiede aiuto a Galliani”
28 aprile 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Bergamo “Il pareggio con la Juve è stato un trauma”
17 maggio 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Mazzini “State molto bene? Non ne dubito..”
1 marzo 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Mazzini “Al settore giovanile chi hai mandato?”
11 aprile 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Pairetto “Faremo il tifo per Lei alla grande”
28 novembre 2004. Ascolta l’audio

Galliani e Pairetto “La segretaria lo invita in Turchia”
17 maggio 2005. Ascolta l’audio

Galliani e Pairetto “Pairetto fa i complimenti a Galliani in segreteria”
24 marzo 2005. Ascolta l’audio

Meani e De Santis “Prima del derby”
27 febbraio 2005. Ascolta l’audio

Moratti e Bergamo Moratti: “Mi farebbe piacere incontrarla”
25 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Moratti e Bergamo Gli auguri di Natale
25 dicembre 2004. Ascolta l’audio

Moratti e Bergamo “Questo ragazzo si è comportato benissimo”
10 gennaio 2005. Ascolta l’audio

Pradè e Mazzini “Puntiamo su di te”
21 maggio 2005. Ascolta l’audio

Spalletti e Bergamo “Ho messo Pisacreta e Griselli. Dai che ce la facciamo”
12 maggio 2005. Ascolta l’audio

Un pensamiento en “Moggiopoli: Tutte le intercettazioni Audio sulla Gazzetta.”

  1. Quali sono le differenze delle telefonate di Moggi con le telefonate degli altri?
    Moggi non ha mai parlato con gli arbitri a telefono (solo Paparesta ha chiamato per le note vicende della partita di Reggio Calabria) altri si?
    Le schede sim svizzere sono intercettabili (infatti vi sono un paio di telefonate di Moggi intercettate dai carabinieri con sim svizzere e solo tre schede regalte da Moggi due a Bergamo, che ha dato una a Pairetto esaurito il traffico è stata buttata), e una al papa di Paparesta colla boratore/consulente di Moggi ), perche non hanno intercettato le schede sim svizzere?
    Anche altri si rifornivano dello steso materiale in svizzera, perche non sono stati intercettati?
    Perchè, se si pensava che vi erano schede sim svizzere date ad arbitri ed altri non si è provveduto a fare dei blitz per sequestrarle?

    La procura di Napoli ha reagito dopo la pubblicazione delle telefonate tra Moratti e Bergamo parlando di un tentativo di “fare disinformazione” e sottolineando che l’esistenza di una telefonata non rappresenti necessariamente un reato. La cosa che però lascia molto perplessi arrivati a questo punto, è che il Pm Giuseppe Narducci in data 27 Ottobre 2008, nella sua requisitoria di apertura del processo celebrato con rito abbreviato nei confronti di 11 imputati, tra i quali Antonio Giraudo, aveva smentito categoricamente l’esistenza di altre telefonate che riguardassero altri dirigenti; ”balle smentite dai fatti” per usare le sue parole.
    Lo scopo era quello di liquidare la tesi sostenuta da diversi imputati, tra i quali Moggi e Giraudo, seconda la quale ad intrattenere rapporti con i designatori erano tutti i dirigenti di tutte le squadre e che la cosa fosse normale e risaputa. Queste le parole del Pm Narducci nella sua requisitoria:
    ”Piaccia o non piaccia agli imputati non ci sono mai telefonate tra Bergamo o Pairetto con il signor Moratti, o con il signor Sensi o con il signor Campedelli, presidente del Chievo. Ci sono solo quelle persone (gli attuali imputati, ndr), perché solo quelle colloquiavano con i poteri del calcio. I cellulari erano intercettati 24 ore su 24: le evidenze dei fatti dicono che non e’ vero che ogni dirigente telefonava a Bergamo, a Pairetto, a Mazzino o a Lanese: le persone che hanno stabilito un rapporto con questi si chiamano Moggi, Giraudo, Foti, Lotito, Andrea Della Valle e Diego Della Valle

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *