Passaggio a Lucid Lynx effettuato con successo… alcune considerazioni

E’ stato li a ravanare tutta la notte.. colpa soprattutto della ADSL di Telefonica che è terzomondista. Alla fine.. questa mattina il riavvio con alcune sorprese.

Open Office e’ sparito mentre che MS Office (che non uso mai) migrato con Crossover ai tempi di Karmic funziona come un treno.

Anche Firefox 3.6. salta.. ma ero stufo.. avevo gia’ deciso di migrare a Chrome era una questione di tempo. Ovviamente ho dovuto rimettere le mani su i repository e’ altre cose ma in linea generale il passaggio e’ stato piu’ indolore dalla 9.10 alla 10.04 che dalla vecchia 8.x. Sul boot in 20 secondi sono tutte balle.. i tempi sono ridotti anche se ho ext4 non é sceso poi cosí tanto (ma ho errori nel disco quindi gli lascio questo alibi). Per motivi di lavoro e di tempo non potevo fare un formattone e’ una installazione 10.04 pulita.. ma spero di comprare presto un nuovo portatile (sempre Dell ovviamente almeno che non esca qualche offerta Vaio da paura) dove installare Lucid e Windows 7. Il “vecchio” Dell Inspiron 9400 continua a perdere colpi anche per errori di paritá che appaiono nella memoria.. e problemi di disco.. sarebbe interessante passare a un hd da 320 GB (ora 160GB) e a 4GB di Ram (ora 2GB) perche’ lo schermo 17″ e’ una figata.

Siccome sto passando un periodo filosofico Epicureo nell Wallpaper di questo mese un atto dovuto é stato mettere una citazione del grande filosofo.. forse padre dello Stoicismo della seconda generazione..

Un pensamiento en “Passaggio a Lucid Lynx effettuato con successo… alcune considerazioni”

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *